SPORT - CALCIO REGIONALE

calcio regionale

Aramu e Pilloni arrivano al Gonnosfanadiga, novità per città di Selargius e Uragano Pirri

In corso le trattative per altri giocatori
falciani col direttore generale del citt selargius lello maccioni (foto l unione sarda andrea serreli)
Falciani col direttore generale del Città Selargius Lello Maccioni (foto L'Unione Sarda - Andrea Serreli)

Una squadra pià forte dalla prossima stagione di Promozione. Il Gonnosfanadiga ha centrato i primi due importanti colpi di mercato.

Il direttore sportivo Matteo Podda ha ingaggiato il forte portiere Marco Aramu, ex Samassi, Sant'Elena e Arazachena, e il difensore Federico Pilloni, proveniente dal Mogoro. Per Pilloni si tratta di un ritorno.

Confermati il fuori quota (classe 2001) Federico Deidda, il centrocampista Simone Mocci e l'esterno d'attacco Alessandro Congia. Sono in corso trattative per altri arrivi.

LUOGOSANTO - Inizia a prendere forma il Luogosanto per la stagione calcistica 2019/2020. Tante trattative avviate e ancora in corso, ma possiamo già da ora ufficializzare alcuni giocatori che Mister Pasquale Malu avrà a disposizione per la prossima stagione nel campionato di Promozione: Toni Madeddu, Giuseppe Demuro, Danilo Lollia, Antonio Secchi, Pietro Uscidda, Domenico Loriga, Vittorio Cugini, Alessio Bruno, Leo Del Soldato, Marco Meloni, Andrea Secchi, Marco Degortes (autore nella scorsa stagione di 36 reti), i nuovi innesti Renato Ghilardi, (ex Arzachena - Monti di Mola), Gigi Deriu (ex Tempio - Calangianus - Lauras), Giovanni Sechi (giovane attaccante classe 01 proveniente in prestito dal Lauras).

PRIMA CATEGORIA - Colpo di mercato della Città di Selargius (Prima categoria). Il direttore generale Lello Maccioni annuncia l'acquisto del difensore centrale Guglielmo Falciani, la scorsa stagione all'Arbus in Eccellenza.

Difensore di assoluto valore, possente fisicamente e anche dotato di ottima tecnica. E, non da poco, col vizio del gol: oltre venti reti nelle precedenti due stagioni con i minerari. Ha indossato anche le maglie di Guspini Terralba, Samassi e Atletico Elmas. "Un tassello importante - dice Maccioni - che ci permette di blindare la difesa. Non ha bisogno di presentazioni. Aveva richieste da società di Eccellenza e Promozione. Per diversi motivi ha scelto la Città di Selargius. Siamo orgogliosi. L'obiettivo? Non ci nascondiamo. Puntiamo alla Promozione consapevoli che non sarà comunque semplice".

In arrivo pure altri giocatori di assoluto valore come Matteo Maccioni (ex Selargius e Sant'Elena).

SECONDA CATEGORIA - Novità anche in casa Uragano Pirri (Seconda). Dopo le dimissioni del tecnico Alberto Chessa, la società rossonera ha scelto il sostituto. Si tratta di Alessandro Pinna. Per l'ex portiere sarà la prima esperienza in panchina considerato che ha appeso le scarpe al chiodo nella scorsa stagione. Il direttore sportivo è Flavio Atzeni, anche lui ex giocatore dell'Uragano. "Ragazzi giovani - dice il patron Costanzo Chessa - volenterosi e attaccati ai colori dell'Uragano".

È invece saltato l'accordo tra la coppia Tonio Monni-Albertino Melis e l'Atletico Settimo. Si rinforza anche il Decimoputzu. Alla corte del neo tecnico Roberto Mennella arrivano il centrocampista Roberto Ruggiu, ex Samassi, e il difensore centrale Riccardo Maccioni, proveniente dal Siliqua. "L'obiettivo - ha detto Mennella - è quello di far bene".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...