SPORT - CALCIO REGIONALE

CALCIO REGIONALE

Buddusò batte Villasimius, l'Aritzo si salva, il Luogosanto in Promozione

Ultimi verdetti della stagione nei campionati dilettanti
alessandro pandino all villasimius (foto andrea serreli)
Alessandro Pandino all. Villasimius (foto Andrea Serreli)

Va al Buddusò la finalina di Prima categoria contro il Villasimius: 2-1 il risultato finale per la squadra di Ivan Fiore grazie a due rigori siglati da Simone Mura. Per il Villasimius di Alessandro Pandino, gol di Testa.Nella graduatoria degli eventuali ripescaggi in Promozione, il Buddusò occupa il terzo posto; il Villasimius, il quarto.

Nel primo tempo, dopo una lunga fase di studio al 28’ la squadra di Fiore passa su rigore trasformato da Mura. Pari del Villasimius al 39' con una azione personale di Testa: l’esterno si libera di tre uomini e dal vertice dell’area destra fa partire un preciso diagonale che s’infila nell’angolino basso alla destra di Mario Canu. La rete del successo per il Buddusò arriva al 24' della ripresa ancora grazie ad un rigore trasformato da Simone Mura. Il tecnico Pandino inserisce Sabay e Dettori per Vargiolu e Lampus a caccia del pari che non arriva.

"Una partita equilibrata", ha detto a fine gara l’allenatore del Villasimius, Alessandro Pandino, "segnata da episodi. Nonostante il quarto posto nei playoff, ritengo sia stata una stagione straordinaria per noi".

ARITZO E NARBOLIESE - L'Aritzo invece vince sul campo della Narboliese e si salva. Nel prossimo campionato la squadra di Vacca giocherà così ancora in Prima categoria.

Delusione invece per la Narboliese alla quale bastava il pari per salvarsi. La squadra di Meloni finisce invece in Seconda categoria battuta per 2-0 dai gol di Sansone e Andruetto.

LUOGOSANTO- Il Luogosanto torna in Promozione ed è festa grande fra società, giocatori e tifosi. Un obiettivo fortissimamente voluto dalla squadra di Pasquale Malu che nel playoff per il primo posto ha battuto il Cortoghiana per 4-1. Ma in Promozione potrebbero arrivarci anche i minerari di mister Farci grazie alla fusione fra Carbonia e Samassi che ha liberato un posto in Promozione. Non resta che attendere la decisione della Figc. Il Luogosanto oggi ha vinto per 4-1 con tre gol di Antonio Sechi ed una rete di Del Soldato. Per il Cortoghiana gol di Pinna. Un successo netto e perentorio: una gara che il Luogosanto ha giocato alla grande mettendo in luce grosse individualità. A fine gara sono scattati i festeggiamenti in casa Luogosanto. La Promozione è di nuovo realtà.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...