SPORT - CALCIO REGIONALE

Promozione

Decima giornata di campionato, i commenti di Pancotto e Maccioni

pierpaolo piras allenatore selargius (archivio l unione sarda)
Pierpaolo Piras, allenatore Selargius (Archivio L'Unione Sarda)

È stata anticipata a oggi, alle 16, la partita di Promozione Oschirese-Posada, domani sono in programma tante gare importantissime per la classifica.

San Marco Assemini-Seulo e La Palma Monte Urpinu-Vecchio Borgo Sant’Elia sono le quelle di cartello della decima giornata del girone A (ore 15).

La squadra di Assemini allenata da Riccardo Spini ha incrementato il vantaggio sulle inseguitrici.

La Palma e Carbonia hanno ora un gap di quattro punti. "Una gara impegnativa per la capolista - dice il nuovo difensore del Gonnosfanadiga, Gabriele Pancotto - . Il Seulo è un avversario notoriamente ostico e può contare sul capocannoniere del torneo Tore Boi. I padroni di casa restano comunque favoriti".

Il La Palma, dopo il mezzo passo falso col Sant’Elena, deve vedersela col Vecchio Borgo. "Un derby aperto a qualsiasi risultato", dice Pancotto.

Riflettori puntati anche su un altro derby, quello tra le ex nobili Carbonia e Monteponi Iglesias e su Carloforte-Arborea e Villasor- Gonnosfanadiga.

A Orroli arriva il Selargius. "Affrontiamo una formazione che attraversa il suo miglior momento - dice il dirigente dei granata, Lello Maccioni - . Stiamo facendo bene. Sicuramente ci manca qualche punto. Anche domenica scorsa contro il Villamassargia non meritavamo sicuramente di perdere. Ci giocheremo la gara come sempre".

Il Sant’Elena è impegnato a Arzana con l’Idolo. Il Villamassargia ospita l’Andromeda.

Nel girone B, spiccano Valledoria-Li Punti e Fonni-Thiesi. A Ossi, l’Ossese affronta il Borore. Il Calangianus è atteso a Dorgali. Le altre Ilva-Ozierese, Macomerese-Porto Torres e Usinese-Bonorva.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...