SPORT - CALCIO

Serie D

Il Muravera si rafforza, il Castiadas perde pezzi e spera. Al Lanusei arriva Cassano

Proseguono le manovre di mercato in vista della prossima stagione
alessandro capone (al centro con i baffi) passa dal castiadas al brindisi
Alessandro Capone (al centro con i baffi) passa dal Castiadas al Brindisi

In vista del prossimo campionato di Serie D, il Muravera rafforza il parco dei fuori quota. La società ha chiuso l'acquisto dell'ex Cagliari e Olbia Slessandro Marongiu, centrocampisa. Nel Cagliari ha giocato con la Primavera, facendo molto bene. Ora la Serie D per questo giocatore fortemente voluto dall'allenatore della squadra sarrabese Francesco Loi.

A inizio settimana la società aveva raggiunto anche l'accordo con Davide Moi, pedina di grande esperienza con anni giocati anche tra i professionisti.

Si compone dunque velocemente il mosaico della rosa di questo Muravera che punta a una salvezza tranquilla.

Ma proseguono le manovre di mercato anche nelle altre squadre.

Molto attivo, tra gli altri, il Castiadas, che, retrocesso (ma forse non definitivamente), si è privato di alcuni giocatori importanti.

L'attaccante Milani alla Torres, il difensore Capone al Brindisi, Costa e Forzati li vuole tesserare il Lanusei (entrambi sono ancora di proprietà del Castiadas, come Idrissi sul quale sta puntando gli occhi il Budoni). Mesina si è accasato all'Arezzo, Fe all'Aprilia.

Segno che, quella dell'anno scorso, era una squadra che avrebbe potuto tranquillamente puntare al centro della classifica e quindi a salvarsi anche in anticipo.

Quando tutti o quasi i suoi giocatori restano comunque fra la Serie C e la Serie D, infatti, è la dimostrazione che la qualità non mancava di certo.

Invece, in una stagione dove si sono alternati tre allenatori, "molte cose non sono andate come era giusto che andassero - ha detto il vicepresidente Mauro Vargiolu - e gli acquisti che abbiamo fatto si sono dimostrati di categoria e oltre. Eppure non è bastato per raggiungere la salvezza. Un grande rammarico: ora speriamo comunque nel ripescaggio: a giorni sapremo se per il Castiadas ci sarà ancora posto in Serie D".

LANUSEI - Ancora un acquisto del Lanusei che prepara la squadra per la Serie D. La società ha tesserato oggi il difensore Simone Cassano. Classe 1997, Cassano lascia la maglia del Nardò Calcio (serie D) per vestire i colori biancorossoverdi.

Dal 2017 nel Nardò, dove ha giocato anche la stagione 2015/16, ha giocato con Gravina, Monopoli e Lecce. Un giocatore molto tecnico per il quale ovviamente è arrivato il placet dell'allenatore Aldo Gardini.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...