SPORT - CALCIO

il bomber

Pavoletti: "Punto ai 20 gol, voglio portare il Cagliari sempre più in alto" VIDEO

L'attaccante rossoblù parla dei suoi obiettivi per la prossima stagione

In ritiro a Pejo con il Cagliari, Leonardo Pavoletti ha incontrato i giornalisti, parlando della stagione che sta per aprirsi.

"Vengo da un anno fatto bene, fare meglio è sempre difficile. Ci proverò: l’esperienza mi insegna come affrontare la nuova stagione. Il mio obiettivo è puntare ai 20 gol: magari poi non ci arriverò, ma cercherò di migliorare il mio score e portare il Cagliari ancora più in alto", ha detto la punta rossoblù, reduce da un campionato in cui ha messo la firma su 16 reti.

"Per un attaccante, il gol conta per il 90%: se non segni, la tua prestazione diventa meno considerata agli occhi di chi guarda", ha poi aggiunto.

Dopo la prima stagione con mister Maran, "ripartiamo da una base solida, da un gruppo affiatato, non possiamo che migliorare le cose che non sono andate bene in passato", ha detto ancora il bomber livornese.

Ha poi parlato del suo bellissimo rapporto con i tifosi rossoblù e del suo amore per Cagliari.

"Mi sono integrato benissimo in città. Mi piace portare il bambino in giro col passeggino, fare una passeggiata al Poetto; amo quando i tifosi mi fermano per strada, mi salutano, mi chiedono di scattare una foto insieme. Sono dimostrazioni di affetto che mi fanno piacere, è difficile entrare nel cuore dei sardi, ma una volta che ci riesci ti ripagano come pochi sanno fare. Sta a me saper dimostrare la mia gratitudine in ogni singola partita", ha concluso Pavoletti.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...