SPORT - CALCIO

la smentita

Ufficiale, niente Italia per Guardiola: "Pensano solo a vincere"

Il mister del Manchester City era stato accostato alla Juventus per sostituire Allegri
pep guardiola (ansa)
Pep Guardiola (Ansa)

Pep Guardiola scioglie ogni dubbio sul suo futuro: non si muoverà dall'Inghilterra.

L'allenatore del Manchester City ha rilasciato una breve videointervista ai canali del club in cui ha escluso categoricamente il passaggio alla Juventus: "Ho allenato in diversi Paesi, ma in Italia c'è un clima particolare. Lì se non vinci ti fischiano, mentre qui basta indossare una maglietta blu e sei parte del club. I tifosi ti vogliono bene". Insomma una critica neanche troppo velata al nostro movimento giudicato troppo attaccato ai risultati rispetto al bel gioco.

Il tecnico catalano era stato accostato ai bianconeri nelle ultime settimane per sostituire Massimiliano Allegri che ha lasciato il club torinese dopo anni di trionfi. A questo punto non ci sono più molti dubbi su chi siederà sulla panchina juventina: escludendo ribaltoni dell'ultimo minuto l'indiziato numero uno resta Maurizio Sarri.

Attualmente al Chelsea, il mister ex Napoli deve convincere i Blues a lasciarlo andare nonostante la fresca vittoria dell'Europa League.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...