SPORT - CALCIO

Juventus

Allegri loda Cellino: "In un anno ha portato il Brescia in A. È più bravo degli altri"

L'allenatore della Juventus ha citato l'ex presidente cagliaritano come simbolo di un calcio vincente
l allenatore della juventus massimiliano allegri (ansa)
L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri (Ansa)

"Nel calcio, come nella vita, ci sono quelli bravi e quelli meno bravi. Chi vince e chi perde. Ad esempio Cellino ha preso il Brescia e in un anno lo ha portato in Serie A. Ha guidato il Cagliari per tanto tempo ed è retrocesso solo una volta. Qualcosa vorrà dire no?".

Massimiliano Allegri ha spazio per lodare anche il presidente del Brescia nella sua conferenza stampa di addio alla Juventus, capace di conquistare la Serie B dopo solo una stagione nel club lombardo. L'ex patron dei rossoblù ha valorizzato giovani di classe come Tonali e rilanciato bomber di cadetteria come Donnarumma.

L'allenatore livornese lascerà il club bianconero a fine annata, nonostante cinque scudetti e tanti altri trofei: "Penso di aver fatto delle buone cose. Vorrei farvi un esempio di chi non ha mai vinto nulla, ma non lo faccio perché altrimenti viene giù tutto". Alla conferenza ha partecipato anche il presidente bianconcero Andrea Agnelli che però non si è sbottonato sull'eventuale successore di Max. Conte rimane in pole, mentre Guardiola ieri ha fatto sapere di voler rimanere al Manchester City fino alla fine del contratto.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...