SPORT - CALCIO

in inghilterra

Fair play Bielsa: ordina ai suoi di subire gol, ma ora la promozione è a rischio

Il Leeds avrebbe dovuto vincere per essere promosso in Premier League aritmeticamente
l allenatore del leeds marcelo bilesa (ansa)
L'allenatore del Leeds, Marcelo Bilesa (Ansa)

Bel gesto di Marcelo Bielsa, tecnico del Leeds, che ha ordinato ai suoi di subire gol nel match contro l'Aston Villa dopo averne realizzato uno mentre un avversario era infortunato.

I padroni di casa, allenati proprio dal mister argentino, erano passati in vantaggio grazie a una rete del tutto particolare: l'Aston aveva chiesto al Leeds di mettere il pallone fuori perché un loro compagno era fermo a terra, ma i giocatori de "El Loco", questo il soprannome dell'allenatore sudamericano, se ne sono infischiati.

Approfittando della distrazione degli avversari si sono portati sull'1-0 con l'arbitro che non ha potuto fare altro che assegnare il momentaneo 1-0.

L'allenatore di Rosario, però, ha chiesto ai suoi di incassare volontariamente la rete dell'1-1.

Un gesto di assoluto fair play che mette però a repentaglio la promozione in Premier League.

Il Leeds gioca attualmente nella seconda serie inglese, la Championship, e per essere promosso aritmeticamente avrebbe dovuto vincere. E invece niente.

L'1-1 firmato Klitch e Adomah costringe ora Bielsa e compagni ad attendere la prossima giornata, nel frattempo sale lo Sheffield.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...