SPORT - CALCIO

il match

Italia-Liechtenstein, Mancini cambia: Barella in panchina, Sirigu tra i pali

Il centrocampista del Cagliari dovrebbe rifiatare, il portiere del Toro in ballottaggio con Donnarumma. Kean verso la conferma, in tandem con Quagliarella
barella esulta dopo il gol alla finlandia (ansa)
Barella esulta dopo il gol alla Finlandia (Ansa)

Conferma per Kean in tandem con Quagliarella, panchina per Barella e Chiellini, pista di lancio per Spinazzola, possibile posto da titolare per Sirigu tra i pali.

Sono queste alcune delle probabili mosse del ct Mancini per la sfida di questa sera tra Italia e Liecthenstein.

Un avversario che dovrebbe riservare poche insidie, dando dunque all'allenatore azzurro la possibilità di provare nuovi schemi e nuovi uomini.

Dei due protagonisti della vittoriosa sfida contro la Finlandia, Barella e Kean, il tecnico jesino dovrebbe dunque ridare fiducia solo al bomber bianconero, facendo rifiatare il gioiellino rossoblù (anche perché venerdì sera il Cagliari è impegnato in trasferta contro il Chievo).

Ma nell'undici titolare l'Isola potrebbe essere comunque essere rappresentata da Salvatore Sirigu.

Il portiere del Torino è dato però in ballottaggio con Donnarumma.

Ecco la probabile formazione: Sirigu; Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Verratti, Jorginho, Sensi; Politano, Quagliarella, Kean.

(Unioneonline/l.f.)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...