SPORT - CALCIO

Serie C

L'Arzachena sfida il Pontedera. Giorico: "Zero errori per la salvezza"

Si gioca sabato alle 14.30
mauro giorico (archivio l unione sarda)
Mauro Giorico (Archivio L'Unione Sarda)

Un passo indietro e un balzo in avanti. Lo spirito di rivincita anima l'Arzachena. Impegnata domani (14.30) in casa contro il Pontedera, la squadra di Mauro Giorico ha una grande voglia di ripartire verso la salvezza diretta dopo il passo falso della scorsa settimana.

"La sconfitta contro la Pro Vercelli ci ha riportato indietro nel tempo in quanto abbiamo preso gol nei primi minuti di gioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo compromettendo tutta la gara: certi errori non dovevamo più commetterli, per raggiungere l'obiettivo prefissato dobbiamo sempre entrare in campo come abbiamo fatto nelle ultime cinque gare prima di Vercelli", dice il tecnico alla vigilia del match del "Pirina" valido per la 13esima giornata di ritorno di Serie C.

"Il Pontedera è una buona squadra ma in settimana ho visto i miei ragazzi molto concentrati: dobbiamo fare una partita gagliarda e cercare in tutti i modi di conquistare l'intera posta in palio per avvicinarci in maniera decisa alla salvezza", chiude Giorico.

Oltre agli infortunati Busatto, Loi, Pandolfi e Trillò, contro il Pontedera mancherà Danese per squalifica. Il direttore di gara designato è Paolo Bitonti della sezione di Bologna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...