SPORT - CALCIO

L'annuncio choc

Sebastian Frey: "Ho rischiato di morire per un virus"

"Ho sempre giocato per vincere e ora con determinazione e forza vincerò anche questa battaglia"
sebastian frey (ansa)
Sebastian Frey (Ansa)

La sua nuova sfida lontano dal campo, quella più importante, Sebastian Frey - ex portiere di Inter, Fiorentina, Parma e Genoa - l'ha voluta raccontare sui social.

Una tragica esperienza che ha avuto inizio da una febbre molto alta e poi finita - fortunatamente - con un sospiro di sollievo, dopo aver temuto il peggio.

"Buongiorno a tutti - ha scritto su Instagram l'ex estremo difensore - Come avrete notato mi sono assentato dai social per un po' per una ragione più che valida e ve la voglio spiegare: tre settimane fa sono stato ricoverato d'urgenza in ospedale perché avevo la febbre a 40 che non scendeva. Dopo vari esami mi hanno trovato un virus che piano piano mi ha completamente debilitato e che avrebbe potuto portarmi via da tutti voi".

Poi il lieto fine: "La fortuna vuole che ho superato questa prova. Ora ho iniziato una nuova sfida, tornare a camminare come ho sempre fatto, e a lavorare per poter tenere di nuovo in braccio la mia bambina. Ho sempre giocato per vincere e ora con determinazione e forza vincerò anche questa battaglia".

(Unioneonline/s.a.)

IL POST:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...