SPORT - CALCIO

in azzurro

Barella da Coverciano: "Le voci di mercato? Fanno piacere, ma ora penso al Cagliari"

Il rossoblù parla anche del paragone con Nainngolan: "Entrambi in campo diamo tutto"
barella a coverciano (foto nazionale twitter)
Barella a Coverciano (Foto Nazionale Twitter)

"Le voci di mercato mi fanno piacere perché vuol dire che sto facendo bene, ma il mio primo pensiero è la salvezza del Cagliari".

Così Nicolò Barella commenta, dal ritiro della Nazionale a Coverciano, le indiscrezioni che lo vedono protagonista, con numerose squadre pronte a corteggiarlo per strapparlo ai rossoblù.

Ma Nicolò, in conferenza stampa, ha assicurato che tutta la sua attenzione e concentrazione sono dedicati ora ai prossimi impegni di campionato agli ordini di Maran.

Barella ha anche commentato il paragone, fatto da molti, tra il suo modo di giocare e quello di Radja Nainggolan.

"È un bel complimento - ha detto Nicolò - perché per me Nainggolan è uno dei

centrocampisti più forti della serie A e siamo anche amici, quindi sarà contento anche lui di questo paragone. Abbiamo caratteristiche diverse ma ci accomuna il fatto di entrare in campo e dare sempre tutto".

Infine, un pensiero ai prossimi avversari degli Azzurri nella strada verso Euro2020.

A cominciare dalla Finlandia: "È sicuramente una squadra compatta, formata da giocatori bravi sulle palle inattive, bisognerà stare attenti perché hanno grande fisicità, aspetteranno solo i nostri errori per ripartire, dovremo essere bravi anche su questo aspetto", ha spiegato il numero 18 rossoblù.

BARELLA RISPONDE AI TIFOSI:

Barella risponde ai tifosi (Nazionale italiana Twitter)

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...