SPORT - CALCIO

il debutto

La Natzionale Sarda sfida a Nuoro "is Istràngios"

Allo stadio Frogheri la selezione del ct Mereu affronta una rappresentativa di giocatori stranieri
la maglia (archivio l unione sarda)
La maglia (Archivio L'Unione Sarda)

Debutta la Natzionale Sarda.

L'appuntamento è fissato per oggi martedì 19 marzo, allo stadio Frogheri di Nuoro, con fischio d'inizio alle 18.30 (diretta su Videolina e UnioneSarda.it).

L'avversario è una selezione di calciatori stranieri che giocano nell'Isola e a inizio partita si svolge un minuto di raccoglimento in memoria di Daniele Atzori, il 45enne di Quartu morto sugli spalti della Sardegna Arena al termine di Cagliari-Fiorentina, dopo essere stato vittima di un malore.

"Siamo partiti dalla disponibilità personale di oltre 50 giocatori professionisti – spiega il direttore generale Vittorio Sanna – ma alcune risposte sono state condizionate dagli infortuni o dal momento cruciale della stagione che non ha permesso ad alcuni club di poter liberare i propri tesserati. È comunque un segnale molto positivo che da parte dei giocatori ci sia la forte volontà di voler partecipare a questo primo debutto".

"Questo primo passaggio è fondamentale per dare concretezza tecnica e sportiva al progetto della Natzionale – ha aggiunto il commissario tecnico Bernardo Mereu – per testare le motivazioni e i valori tecnici e farci trovare pronti per gli impegni successivi, a partire dall’amichevole con la Corsica di giugno, partita per la quale contiamo di avere tutti gli effettivi a disposizione".

Tra i partner che supportano il progetto, anche L'Unione Sarda, Videolina e Radiolina.

"È mio dovere sottolineare il grande supporto che moltissime realtà imprenditoriali sarde hanno voluto dimostrare a questo progetto – ha infine aggiunto Stefania Campus, Responsabile Marketing di FINS – È evidente che il mondo produttivo sardo ha saputo cogliere l’enorme potenziale di promozione delle eccellenze sarde, sia nell’isola che verso il resto del mondo, che questa realtà sportiva rappresenta. Grazie al loro sostegno stiamo, passo dopo passo, trasformando in realtà il sogno di tantissimi sardi. E questo è solo l’inizio in vista dei prossimi appuntamenti internazionali".

Intanto, in vista del calcio d'inizio, sono arrivati anche gli auguri speciali di una sarda d'eccezione: l'attrice Caterina Murino, chiamata a fare da madrina in vista del match del 2 giugno, a Olbia, contro la Corsica.

(Unioneonline/l.f.)

GLI AUGURI DI CATERINA MURINO:

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...