SPORT - CALCIO

Serie C

Olbia e Siena impegnate nel recupero. Filippi: "Sarà importante l'approccio"

Al match potranno partecipare solo calciatori tesserati all'epoca. I sardi sono contati
l esultanza dell olbia contro la carrarese (foto da twitter)
L'esultanza dell'Olbia contro la Carrarese (foto da Twitter)

"Un banco di prova importante".

Così l'allenatore dell'Olbia Michele Filippi definisce il recupero di domani (14.30) contro il Siena dell'ex Michele Mignani.

La gara valida per la 15esima giornata del campionato di Serie C era stata sospesa il 9 dicembre al 15' per il forte vento e rinviata, poi, a data da destinarsi. Le vicende del torneo hanno fatto sì che da allora siano passati due mesi e mezzo e il mercato di riparazione, ma trattandosi di prosecuzione della partita i nuovi acquisti non potranno essere schierati.

Potranno giocare solo i giocatori tesserati all'epoca. "Contro il Siena saremo contati, ma spero che quest'aspetto spinga i ragazzi a dare qualcosa in più", auspica l'allenatore dell'Olbia alla vigilia della sfida alla quinta forza del torneo. "È una squadra forte e organizzata, ma mi aspetto che i miei facciano la gara che devono fare. Dobbiamo rimanere concentrati sull'approccio, perché da lì passerà tutta la partita". Arbitra Alessandro Di Graci di Como.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...