SPORT - CALCIO

Roma

Ciofani, capitano del Frosinone, vittima della banda del Rolex

L'attaccante rapinato nel pieno centro della Capitale con la tecnica dello specchietto
daniel ciofani (ansa)
Daniel Ciofani (Ansa)

Brutta avventura per il capitano del Frosinone Daniel Ciofani, vittima a Roma della banda del Rolex.

L'attaccante dei ciociari è stato rapinato domenica mattina nel centro di Roma, a Prati. Mentre viaggiava a bordo della sua auto uno scooter lo ha sorpassato a tutta velocità toccando lo specchieto al lato guidatore.

In quel momento Ciofani ha abbassato il finestrino per sistemare lo specchietto e proprio allora è arrivato un altro scooter, la persona che lo guidava gli ha strappato l'orologio dal polso.

I ladri sono subito fuggiti. Ciofani ha denunciato i carabinieri della stazione Prati, che indagano per rintracciare i responsabili.

Non è la prima volta che accade una cosa del genere. Qualche anno fa è toccato a Dino Zoff, poi a Guido Fienga, manager della Roma e uomo di fiducia di James Pallotta.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...