SPORT - CALCIO

Gli avversari

Gattuso: "Noi adulti e maturi? Solo se batteremo i sardi" VIDEO

L'allenatore del Milan ha grande rispetto del Cagliari, ma vuole centrare la zona Champions League

Gennaro Gattuso è sempre stato uno molto umile, sia in campo che fuori.

E a Milanello, nella conferenza stampa pre Milan-Cagliari, lo ha dimostrato ancora una volta.

II tecnico rossonero ha grande rispetto verso i rossoblù che affronterà a San Siro, domani alle 20.30: "Stiamo vivendo un buon momento, ma solo il campo ci dirà se siamo diventati davvero maturi e adulti. Dovremo battere il nostro avversario. A Roma abbiamo sofferto, firmerei ora per vincere tutte le partite 1-0".

Nella precedente giornata di campionato, all'Olimpico, è finita 1-1, e ora l'allenatore calabrese pretende i tre punti: "Dobbiamo dare continuità ai risultati per arrivare alle ultime 7-8 partite a giocarci qualcosa di importante. Centrare la zona Champions League è determinante, lo stadio dovrà essere una bolgia".

Il Milan si trova a quota 36 in classifica, sesto a -2 da Roma e Lazio che hanno una partita in più.

Il Cagliari, invece, lotta per non retrocedere ed è fermo a 21 punti, 4 in più rispetto al terzultimo posto rappresentato dal Bologna.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...