SPORT - CALCIO

Serie C

Olbia, il "Filippi bis" inizia con la Pro Patria. Il mister: "Voglio dei guerrieri"

Il tecnico cagliaritano: Sarà una gara difficile. Dovremo essere bravi a interpretare la partita"
mister filippi (olbia calcio)
Mister Filippi (Olbia Calcio)

La seconda vita di Michele Filippi all'Olbia comincia domenica a Busto Arsizio contro la Pro Patria (14.30). Nella trasferta della seconda giornata di ritorno di Serie C, l'allenatore cagliaritano ritrova la sua squadra e il campionato che ha salutato temporaneamente per nove partite, tanto è durato l'interregno di Guido Carboni, chiamato a sostituirlo a novembre per poi ricedergli la panchina il 7 gennaio.

Naturale l'entusiasmo col quale Filippi ha presentato stasera il match con la Pro Patria, già sconfitta all'andata 2-1.

"La mia avventura all'Olbia ricomincia domenica, anche se, per come ho ritrovato la squadra, sembra non essersi mai interrotta", ha esordito il tecnico nella sala stampa dello stadio Nespoli.

"Ripartiamo, allora, dalla squadra che aveva trovato continuità di prestazione e la stava trovando nei risultati, dall'Olbia proiettata in quella zona playoff che meritava. La gara con la Pro Patria sarà difficile e dispendiosa sul piano fisico e mentale e non so ancora chi giocherà, ma, più degli interpreti", stringe Filippi, "conterà il modo di interpretare la partita: voglio 18 guerrieri".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...