SPORT - CALCIO

Serie C

Riabilitati Fiorini e Altana: l'Arzachena guarda al Coni per il punto di penalizzazione

Gli smeraldini potrebbero ricorrere al Collegio di Garanzia del Coni
l allenatore dell arzachena mauro giorico (foto da twitter)
L'allenatore dell'Arzachena, mauro Giorico (foto da Twitter)

Un piccolo raggio di sole illumina l'Arzachena alla vigilia dello scontro salvezza col Pro Piacenza, in programma domani (14.30) al "Biagio Pirina" per la 17 ª giornata di Serie C.

Accogliendo parzialmente il ricorso presentato dal club smeraldino in seguito alla sanzione rimediata per il ritardo nella presentazione dell'originale della fideiussione al momento dell'iscrizione, la Procura federale ha ristabilito nelle loro funzioni il presidente Menio Fiorini e il vice Davide Altana, ai quali erano stati precedentemente inflitti 6 mesi di inibizione.

Confermato il punto di penalizzazione in classifica, ma dato l'accoglimento parziale del ricorso e la riabilitazione dei dirigenti da parte della Procura federale, che ha evidentemente accertato la buonafede della società, è facile che l'Arzachena si veda restituito il punto dal Collegio di garanzia del Coni, al quale ha già deciso di ricorrere.

Intanto, dato lo sconto di 3 punti concesso alla Lucchese, i galluresi vengono scavalcati in classifica dai toscani, ritrovandosi all'ultimo posto, a quota 11, a -1 dai toscani.

Una ragione in più per battere domani il Pro Piacenza, in attesa del punto restituito dal Coni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...