SPORT - CALCIO

Serie D

La Torres ingaggia il centrocampista D'Alessandro e riprende la punta Spinola

I due giocatori saranno domattina in città e si uniranno ai compagni nella seduta di rifinitura
lionel spinola (foto torres)
Lionel Spinola (foto Torres)

Doppio colpo per la squadra sassarese alla caccia di rinforzi per ottenere la salvezza: arrivano il centrocampista, Matteo D'Alessandro, classe 1989, ex Vastese e Pro Vercelli, e rientra l'attaccante argentino Lionel Spinola, che non era stato confermato in estate.

I due giocatori saranno domattina in città e si uniranno ai compagni nella seduta di rifinitura che precede la sfida di domenica all'Acquedotto contro l'Avellino.

Matteo D'Alessandro è un centrocampista duttile e di grande esperienza, che ha svolto in carriera anche il ruolo di difensore, centrale ed esterno, e mezzala. Cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta si è poi trasferito a Como per poi passare all'under 19 del Genoa dove è rimasto per due stagioni collezionando i successi i Coppa Italia, Torneo di Viareggio e guadagnandosi anche il ritiro con la prima squadra.

Nel 2009 passa alla Reggiana , in serie C1 dove, in due anni mette a segno 48 presenze da titolare. L'esordio in B con la Reggina (45 presenze) quindi Cuneo, Monza in serie C e di nuovo serie cadetta con la Provercelli. Nelle ultime stagioni ha indossato la maglia di Pro patria e Lumezzane in C e di Vastese in serie D.

L'argentino Lionel Spinola, classe 1991, rientra alla Torres dopo la parentesi di questo inizio stagione nel girone A dell' Eccellenza laziale con il Pomezia, squadra in cui ha siglato 3 gol. L'anno scorso è arrivato in dicembre a Sassari e con 5 reti ha contribuito alla conquista della serie D.

Lasciano la squadra sassarese il portiere Vassili Kinalis, il difensore Sorin Oproiescu e il centrocampista Sandro Scioni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...