SPORT - CALCIO

Champions League

Salah stende il Napoli, l'Inter pareggia in casa: italiane fuori dagli ottavi

Inter e Napoli si giocavano l'accesso agli ottavi di Champions League, è andata male a entrambe
duello salah koulibaly (ansa)
Duello Salah-Koulibaly (Ansa)

Inter e Napoli fuori dagli ottavi di finale di Champions League.

Questi i verdetti per le squadre italiane impegnate stasera in un dentro o fuori nella massima competizione europea.

Il Napoli doveva pareggiare o perdere con un gol di scarto, ma segnando almeno una rete, sul campo del Liverpool.

Ma l'Anfield si rivela indigesto per i partenopei che chiudono a pari punti col Liverpool ma finiscono terzi nel girone più difficile degli otto.

Decide una magia di Salah nel primo tempo. Nel finale, in pieno assalto degli Azzurri, un miracolo di Alisson nega il pareggio-qualificazione al Napoli.

Spalletti scuro in volto (Ansa)
Spalletti scuro in volto (Ansa)

Fuori anche l'Inter, più per suoi demeriti che per altro. Gli uomini di Spalletti dovevano fare un punto in più del Tottenham per staccare il pass per gli ottavi.

Ma vanno sotto dopo pochi minuti a San Siro contro il Psv, per il gol di Lozano. Il solito Icardi trova il pari di testa, ma la gioia nerazzurra dura pochi secondi. Perché subito dopo il Tottenham trova l'1-1 sul campo del Barcellona che vale agli inglesi la qualificazione.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...