SPORT - CALCIO

serie d

Il Latte Dolce si consola della sconfitta ad Aprilia con l'ingaggio del portiere Lai

Classe 2000, Alessandro Lai arriva dal Ponsacco
il portiere lai col dirigente manca (foto latte dolce)
Il portiere Lai col dirigente Manca (foto Latte Dolce)

Il tecnico Stefano Udassi ha un'arma in più per assemblare la squadra: ha firmato Alessandro Lai, portiere classe 2000, proveniente dal Ponsacco e con esperienze in serie D anche a Tortolì.

Lai è stato preso in attesa del rientro del portiere Salvatore Pittalis, che sta recuperando dall'infortunio ad una spalla. Avere un estremo difensore come fuori quota può servire all'occasione per inserire un senior in più in uno degli altri reparti.

Il neo acquisto biancoceleste sarà già a disposizione per la gara casalinga di mercoledì contro la Vis Artena. "Ho scelto il Latte Dolce per crescere e provare a togliermi qualche soddisfazione - ha detto -. Ho sempre saputo che questa è una società seria che lascia spazio ai giovani. Il primo giorno sono stato accolto nel migliore dei modi da tutti, dirigenti, staff e compagni, e mi sono subito accorto che questo è davvero un bel gruppo di cui voglio assolutamente fare parte".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...