SPORT - CALCIO

Nazionale

Bonucci e la Svezia: "Macchia indelebile. Non si cancellerà dalla mia carriera" VIDEO

Il difensore della Juventus e dell'Italia torna a parlare dell'eliminazione di un anno fa
leonardo bonucci (ansa)
Leonardo Bonucci (Ansa)

Leonardo Bonucci torna a parlare dell'esclusione dell'Italia dal Mondiale e della debacle contro la Svezia.

Il difensore della Nazionale Italiana e della Juventus ha rilasciato una lunga intervista a Eleven Sports in cui ha descritto la delusione di quel giorno: "Sarebbe stato bello andare in Russia con tanti giovani pronti a portare entusiasmo in valigia. Ora è inutile ripensare al passato, ma sicuramente è una macchia che rimarrà per sempre nella mia carriera. Difficile da togliere".

Il numero 19 azzurro non l'ha vissuta bene e ancora oggi ricorda quei giorni con disappunto: "Quelle due partite furono catastrofiche. A giugno ho visto a malapena due incontri della Coppa del Mondo in Russia".

Infine un commento sulla doppia sfida che vedrà l'Italia impegnata in questi giorni contro Portogallo e Usa: "Ci sarà una bella atmosfera sia stasera che a Genk, dove affronteremo gli Stati Uniti. Spero di poter dedicare la vittoria a tutte quelle persone che vivono all'estero".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...