SPORT - CALCIO

serie c

Arzachena alla prova Pro Vercelli. Fresi: "Pronti ad approfittare delle concessioni"

Reduce da due sconfitte di fila, l'Arzachena è determinata a fare punti
il vice allenatore dell arzachena marco fresi (foto ilenia giagnoni)
Il vice allenatore dell'Arzachena Marco Fresi (foto Ilenia Giagnoni)

Le due giornate di Mauro Giorico comportano che a presentare la gara casalinga di domani contro la Pro Vercelli (14.30) sia Marco Fresi.

Causa squalifica dell'allenatore dell'Arzachena, espulso per proteste domenica scorsa durante il match con la Pro Patria, la parola in vista della 12ª giornata di Serie C passa al vice.

"Dopo aver giocato dieci partite in un mese, finalmente veniamo da una settimana tipo di allenamento: siamo soddisfatti del lavoro svolto, poi l'esito passerà per il campo", ha esordito questa mattina Fresi nella sala stampa del "Pirina".

"Sappiamo cosa dobbiamo fare e come dobbiamo farlo, avere di fronte un avversario come la Pro Vercelli è di grande stimolo", ha proseguito il tecnico.

"È una squadra che, dopo un avvio condizionato dal rinvio di numerose gare in attesa di un ripescaggio in B che non c'è stato, sta piano piano trovando la quadratura tattica: ha interpreti esperti e di qualità, che esprimono un gioco corale che la rende tra le più forti del torneo, ma come tutte le squadre se approcciate bene concedono qualcosa, e là dovremo essere pronti e bravi a colpire".

Reduce da due sconfitte di fila, l'Arzachena è determinata a fare punti e ad abbandonare il prima possibile la zona rossa della classifica: il rientro in gruppo del capitano Bonacquisti, di Nuvoli e Loi, convocati per l'incontro con la Pro Vercelli, fanno ben sperare. Restano fuori per scelta tecnica Belardelli, Casula e Lombardo. Dirige l'arbitro Monaldi di Macerata.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...