SPORT - BASKET

finale playoff

Dinamo, il pubblico è l'arma in più per passare in vantaggio VIDEO

Questa sera l'attesa partita

Dopo avere ottenuto il pareggio in trasferta, il Banco di Sardegna ora vuol mettere la freccia per sorpassare la Reyer Venezia.

Si gioca in un PalaSerradimigni tutto esaurito (ore 20.45) coi tifosi sardi pronti a spingere i biancoblù verso il secondo scudetto. Si giocherà a Sassari anche domenica, ma è oggi che va preso lo slancio per indirizzare la serie finale.

"Se giochiamo come sappiamo possiamo vincere lo scudetto" ha ripetuto più volte Jack Cooley, centro di gravità permanente della Dinamo, che sta viaggiando a 11 rimbalzi di media e che nella seconda partita ha stravinto il duello con Watt e Vidmar, grazie anche ai 4 minuti di prezioso cambio offerti da Magro.

Coach Pozzecco continua nelle dichiarazioni a puntare sull'emotività, perché sa che soprattutto nei playoff la testa dei giocatori e la voglia di collaborare vale più di qualsiasi mossa tattica. Non che gli aggiustamenti manchino, lo staff tecnico ha saputo proporre delle piccole cose prima e durante gara 2 che hanno prodotto dei risultati.

Venezia si aspetta di più da Bramos e Watt, Sassari attende le prime triple di Spissu, Pierre e Polonara. Entrambe le squadre possono fare qualcosa in più, ma il Banco può mettere sul parquet anche la forza del tifo del PalaSerradimigni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...