SPORT - BASKET

sport e beneficenza

Il meglio del basket cagliaritano in campo per aiutare i bambini ricoverati

Il ricavato sarà devoluto ai piccoli ricoverati nel reparto di pediatria del Brotzu
(foto l unione sarda garau)
(foto L'Unione Sarda - Garau)

Nel fine settimana gli impianti di Esperia e Virtus ospiteranno la seconda edizione della "Cagliari Summer Cup", manifestazione benefica organizzata dal Rotaract Club di Quartu Sant'Elena.

Sabato e domenica, dalle 4 del pomeriggio, sui campi di via Pessagno si disputeranno un torneo maschile e uno femminile, ai quali prenderanno parte 39 giocatori e 33 giocatrici che militano nei campionati regionali e anche in quelli nazionali, come Dario Zucca, Marco Allegretti, Rachele Niola, Delia Gagliano e Denise Pinna.

Ma ci sarà spazio anche per i più giovani con un torneo riservato ai bambini e bambine di 9 e 10 anni. "Il nostro obiettivo - spiegano gli organizzatori - è quello di passare insieme due lunghe giornate all'insegna dell'amicizia e del divertimento, esaltando l'ambiente cestistico e i veri valori sportivi, cercando di avvicinare il maggior numero di persone al nostro progetto di beneficenza".

Il ricavato verrà interamente devoluto al progetto "Come essere a casa", rivolto ai piccoli ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale Brotzu di Cagliari. "È un progetto che portiamo avanti dal 2013 - dicono gli organizzatori - che sta ottenendo sempre maggiore risonanza e, grazie al sostegno della comunità locale, sta diventando una realtà importante nella nostra città".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...