SPORT - BASKET

BASKET in carrozzina

Cantù vince a Porto Torres la sua sesta Coppa Italia

La 25esima edizione ospitata dal Gruppo Sportivo Disabili Porto Torres
i festeggiamenti di cant (foto fipic)
I festeggiamenti di Cantù (foto Fipic)

Per la sesta volta (la quarta consecutiva) la Briantea84 Cantù alza al cielo la Coppa Italia di basket in carrozzina.

La venticinquesima edizione della rassegna Fipic, ospitata quest'anno dal Gruppo Sportivo Disabili Porto Torres, si è chiusa questa mattina al PalaMura con il successo dei campioni d'Italia sul Santo Stefano di Porto Potenza Picena per 82-73, con 37 punti e 43 di valutazione dell'ex Bads Quartu e Anmic Sassari, Adolfo Damian Berdun.

Lo scorso ottobre i canturini avevano conquistato la loro quarta Supercoppa Italiana battendo, con molte meno difficoltà rispetto a oggi, la squadra marchigiana di 33 punti (78-45). La finale è stata preceduta dalla sfida per il 3° posto tra la Key Estate Porto Torres e la Deco Group Giulianova, vinta dagli abruzzesi con il punteggio di 75-63.

Il protagonista assoluto del match è stato lo spagnolo Roberto Mena Perez, autore di 38 punti, 11 rimbalzi e 7 assist per un totale di 44 di valutazione.

I TABELLINI

Cantù: Berdun 37, Santorelli 2, Raourahi 6, Carossino 17, Geninazzi 7, De Maggi ne, Papi 6, Sagar 7, Morato ne, Perez. All. Bergna.

Porto Potenza Picena: Mehiaoui 7, Tanghe 9, Ruiz Jordan 16, Bedzeti 24, Schiera, Boccacci ne, Biondi ne, Bianchi ne, Saaid ne, Ghione 2, Giaretti 15. All. Ceriscioli.

Parziali: 18-18; 17-8; 31-26; 16-21.

Porto Torres: Jimenez Gonzalez, Bandura 24, Puggioni 6, Mosler 17, Filipski 16, Falchi, Canu ne, Elia ne, Ziki, Veloce. All. Sene.

Giulianova: Minella, Ion 2, Gharibloo 11, Kozaryna 2, Mena Perez 38, Marchionni 5, Macek, Miceli 6, Brown 9, Labedzki 2, Dillman, Ozcan. All. Accorsi.

Parziali: 14-14; 16-16; 20-20; 13-25.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...