SPORT - BASKET

Basket in carrozzina

Trasferte insidiose per Dinamo e Porto Torres

La partita, valida per il recupero della 3^ giornata d'andata, avrà inizio alle 15
una fase di gioco dell ultimo derby (foto gsd porto torres)
Una fase di gioco dell'ultimo derby (foto Gsd Porto Torres)

Riprende domani, dopo la pausa per gli impegni delle italiane nelle coppe europee, il massimo campionato di basket in carrozzina.

A due giornate dal termine della regular season, la Key Estate Porto Torres (già qualificata ai playoff) è ancora in corsa per il 3° posto, mentre i cugini sassaresi cercheranno di ottenere un piazzamento migliore nella griglia dei playout.

I primi a scendere in campo saranno i turritani, ospiti alle 15 dell'Avis Porto Potenza Picena, formazione che occupa il 2° gradino della classifica con dieci vittorie e due sconfitte. All'andata gli uomini di Amadou Lamine Sene cedettero ai marchigiani con il punteggio di 83-79, nonostante i 32 punti di Mosler e i 21 di Filipski.

Trasferta non facile anche per la Dinamo Lab, di scena alle 17 sul glorioso parquet del Santa Lucia Roma, battuto a dicembre al PalaSerradimigni dopo un tempo supplementare per 70-65 con 25 punti dell'argentino Gomez.

Infine, nel campionato giovanile "Trofeo Roberto Marson" la Key Estate Porto Torres riceve domenica al PalaMura la visita dei Delfini 2001 Vicenza.

La gara, valida per il recupero della 3^ giornata d'andata, avrà inizio alle 15.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...