SPORT - BASKET

basket

A Selargius c'è la vice capolista Palermo, il Cus ospita l'Elite Roma

Motivazioni diverse ma stesso obiettivo per il Cus Cagliari e il San Salvatore Selargius
cinzia arioli (foto san salvatore)
Cinzia Arioli (foto San Salvatore)

Una punta dritta al tris di vittorie, l'altra, invece, vuole tornare al successo dopo quattro sconfitte di fila.

Motivazioni diverse ma stesso obiettivo per il Cus Cagliari e il San Salvatore Selargius, che domani, per il nono turno di ritorno del campionato di Serie A2 femminile di basket, saranno impegnate in casa, entrambe alle ore 16, rispettivamente contro l'Elite Roma e la vice capolista Andros Palermo.

"Sarà una gara durissima - commenta il tecnico universitario Federico Xaxa -. L'Elite è una squadra che gioca duro in difesa per sporcare gli attacchi degli avversari, dunque dovremo stare pronti mentalmente a subire questo tipo di difesa. Sarà una gara dal sapore di una finale per raggiungere la salvezza senza play-out".

Anche sulla sponda selargina c'è gran voglia di fare bene e di mettere fine alla striscia negativa, iniziata il 16 febbraio.

"Dobbiamo ritrovare la voglia di stupire - dice l'allenatore giallonero Fabrizio Staico - giocheremo per ottenere la miglior posizione in classifica, ma al tempo stesso non dobbiamo mai dimenticare chi siamo. Spero di rivedere il San Salvatore che è andato a un passo dalla vittoria contro Campobasso".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...