SPORT - BASKET

A2 femminile

Cus Cagliari espugna Palermo: fermata la vicecapolista

Prestazione da applausi per le sarde, che si impongono in Sicilia per 67-64
erika striulli (foto di massimo marangoni)
Erika Striulli (foto di Massimo Marangoni)

Con una prestazione da incorniciare, il Cus Cagliari ribalta il pronostico ed espugna a sorpresa il PalaMangano di Palermo nella quarta giornata di ritorno del campionato di Serie A2 femminile di basket.

La vice capolista, in striscia positiva da 10 giornate, è costretta a cedere il passo alle cagliaritane con il punteggio di 64-67.

Nel pitturato, complice l'assenza di Kotnis (in panca per onor di firma) si fa notare l'australiana Vandenberg (196 centimetri), mentre sul fronte opposto Striulli è infallibile (1/1 da 2 e 2/2 da 3 con 5 rimbalzi in 10') e con due siluri dall'arco costruisce il massimo vantaggio del Cus: 10-15. Alla prima pausa le cagliaritane conducono di misura per 19-18.

Nel 2° quarto l'Andros tenta la fuga (29-23), ma viene riacciuffato con una tripla di Valentina Zucca (32-32) e superato con 1/2 dalla lunetta di Striulli.

Le siciliane riescono ad andare al riposo avanti di 2 lunghezze grazie a Miccio (ex Virtus Cagliari) che realizza a 4 secondi dalla sirena.

Anche nella seconda parte del match si gioca sul filo dell'equilibrio con il Cus bravo ad azzerare i mini break delle palermitane e a stringere le maglie difensive. Sul punteggio di 56-54 Ridolfi e compagne piazzano un break di 12-0 che le proietta a +7 (56-63).

Nelle battute finali Russo riavvicina Palermo a sole 2 lunghezze da Cagliari, ma ci pensa Striulli, mvp dell'incontro con 39 di valutazione, a mettere al sicuro la vittoria con 1 tiro libero. Nella successiva azione Miccio (grande tiratrice da 3 punti) non centra il bersaglio e la palla finisce nelle mani del Cus che festeggia così il ritorno al successo dopo cinque sconfitte di fila.

Palermo: Manzotti 7, Russo 16, Cupido 9, Cutrupi, Miccio 18, Casiglia, Vandenberg 10, Tumminelli ne, Caliò ne, Salamone ne, Cappelli ne, Verona 4. Allenatore: Santino Coppa.

Cus Cagliari: Puggioni, Ridolfi 5, Gaetani ne, Favento 20, Kotnis ne, Caldaro 16, Zucca 3, Niola 2, Mancini ne, Striulli 21. Allenatore: Federico Xaxa. Parziali: 18-19; 17-14; 16-15; 13-19.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...