SPORT - BASKET

Basket

A2 femminile: San Salvatore ancora corsaro, Faenza passa a Cagliari

Per le selargine si tratta della terza vittoria di fila
karmen cicic (foto san salvatore)
Karmen Cicic (foto San Salvatore)

Il San Salvatore Selargius apre con una vittoria il girone di ritorno della Serie A2 femminile di basket. Dopo aver espugnato sabato scorso il "Villa Romiti" di Forlì, questo pomeriggio la squadra selargina ha battuto a domicilio anche la Cestistica Azzurra Orvieto con il punteggio di 64-68.

Senza Francesca Mura (ferma ai box per la rottura del legamento crociato del ginocchio destro) e con Katrin Stoichkova tenuta a riposo precauzionale, la buona notizia in casa San Salvatore è stato il ritorno in campo di Giorgia Manfrè. L'atleta siciliana ha contribuito al successo con 6 punti e 4 rimbalzi in poco più di 19 minuti.

In ritardo anche di 9 lunghezze nel corso del terzo periodo, le giallonere hanno dato la zampata vincente al match nell'ultimo giro di lancette con i canestri di Cinzia Arioli (top scorer con 22 punti e 25 di valutazione), Karmen Cicic e Delia Gagliano, a referto rispettivamente con 15 e 9 punti.

Alla terza vittoria di fila del San Salvatore si contrappone il terzo kappaò del Cus Cagliari, superato in casa dal Faenza per 68-45 al termine di una gara che ha visto le universitarie inseguire le più quotate avversarie per tutti i 40 minuti.

La squadra di Sa Duchessa, orfana di Lussana ma con la rientrante Favento, è rimasta in partita fino all'inizio dell'ultima frazione (39-49), poi un micidiale parziale di 13-0 ha permesso alle ospiti di toccare anche le 25 lunghezze di vantaggio.

I tanti errori al tiro (18/61 dal campo), le palle perse (22) e la supremazia delle avversarie sotto canestro (26 rimbalzi contro i 45 arpionati dalle faentine), hanno inciso pesantemente sull'esito finale dell'incontro. Nel Cus prima "virgola" per Giulia Ridolfi (0/4 da 2 e 0/3 da 3) e primi canestri in questa stagione per la giovane playmaker Lavinia Gaetani, a referto con 4 punti (2/2).

Orvieto: Coffau 7, Meroni 12, De Cassan 15, Zovko 12, Grilli 3, Corbani ne, Cantone, Basili ne, Presta 2, Ceccanti 11, Avenia ne, Bambini 2. All. Sogli.

San Salvatore: Cicic 15, Arioli 22, Gagliano 9, Brunetti 12, Lussu 2, Melis ne, Pinna 2, Loddo ne, Manfrè 6, Stoichkova ne. All. Staico.

Parziali: 12-18; 18-17; 23-12; 11-21.

Cus: Ridolfi, Kotnis, Caldaro 5, Niola 9, Striulli 10, Gaetani 4, Favento 10, Zucca, Sorbellini ne, Santoru, Mancini 2, Saias. All. Xaxa.

Faenza: Schwienbacher 9, Franceschini, Morsiani 6, Preskienyte 12, Ballardini 15, Franceschelli 8, Caccoli 6, Policari 11, Soglia, Meschi 1. All. Bassi.

Parziali: 8-18; 11-13; 18-18; 8-19.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...