SPORT - BASKET

Europe cup

La Dinamo a Cipro: sfida isolana con l'Aek Larnaca

Esposito pensa al turnover in vista della gara di campionato contro Desio
il play smith contro varese (foto dinamo)
Il play Smith contro Varese (foto Dinamo)

È una novità assoluta nel tour europeo della squadra sassarese.

Il Banco di Sardegna gioca mercoledì nell'isola di Cipro, a Larnaca contro l'Aek Petrolina, alle ore 16 italiane.

Sulla carta è la partita più facile del girone: i 4 volte campioni di Cipro hanno perso malamente a Varese (-35) e in casa sono stati superati in casa dal Donar Groningen (56-78) che la formazione di Esposito ha battuto in Olanda 84-78.

Rispetto ai primi due turni di questo second round di Europe Cup l'Aek recupera il lungo russo Veremeenko che ha medie non dissimili da quelle di quando giocava a Reggio Emilia: 9 punti e 5 rimbalzi.

I due giocatori più prolifici sono il rapido play americano Vinales, 20 punti anche se con percentuali modeste, e l'alapivot croata Skific che firma 13 punti col 50% da tre.

Discreto l'apporto dell'alapivot Biggs (11 punti col 67% da due) e dell'ala croata Petrovic che segna 8.5 punti. Il resto è davvero poca roba.

Per il coach Esposito una gara da gestire distribuendo minutaggi ed energie in modo da presentarsi al top sabato a Desio contro Cantù, per l'ultima gara d'andata del campionato, dove l'obiettivo è la vittoria per disputare la Final 8 di Coppa Italia partendo dal sesto posto.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...