SPORT - BASKET

i provvedimenti

Rissa Dinamo-Milano: due turni di stop a Gudaitis, multa per Thomas

La rissa al termine della gara
rashawn thomas per lui una multa (foto dinamo)
Rashawn Thomas, per lui una multa (foto Dinamo)

È il centro lituano dell'Olimpia Milano Arturas Gudaitis il colpevole della rissa che si è accesa ieri al PalaSerradimigni al termine della gara vinta dagli ospiti per 107-106 dopo un supplementare.

Il giudice sportivo della Fip dopo avere visionato il referto arbitrale e le immagini ha commissionato due turni di squalifica al giocatore "in quanto al termine della gara colpiva con uno schiaffo alla nuca il giocatore avversario Terran Petteway senza provocargli danno. L'azione violenta continuava anche nei confronti dell'atleta avversario Rashawn Shaquille Thomas intervenuto in occasione del primo contatto".

Nessun provvedimento è stato preso per Terran Petteway, giudicato solo come una vittima, e invece mano leggera su Thomas che era intervenuto per difendere il compagno: "Squalifica per 1 gara in quanto colpiva con un pugno al volto l'avversario Arturas Gudaitis provocandone la caduta a terra. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto della circostanza attenuante di cui all'art. 21,4a avendo reagito al comportamento ingiusto di un avversario. La squalifica è sostituita con ammenda di 3 mila euro".

Thomas sarà quindi a disposizione per la delicata trasferta di Avellino.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...