SPORT - BASKET

Basket in carrozzina

Il Porto Torres ospita il S.Stefano, la Dinamo Lab attende il S.Lucia

Bruno Falchi rispetta gli avversari: "Cantù resta la Juventus del nostro sport"
filipski (foto gsd porto torres)
Filipski (Foto Gsd Porto Torres)

Sabato di gare per la serie A di basket in carrozzina, che dopo le sfide odierne archivierà il 2018 e inizierà la lunga sosta natalizia che terminerà il prossimo dodici gennaio.

Ad aprire le danze sarà la Key Estate Gsd Porto Torres, che alle 16 ospiterà il S.Stefano Avis.

Le due compagini, appaiate in seconda posizione, lotteranno a viso aperto per rimanere a ruota della capolista Briantea, attesa alle 18 in casa del Giulianova.

"Dopo Cantù, che per me resta la Juventus del nostro sport, Santo Stefano è una delle favorite per la vittoria del campionato, perché è una squadra forte e completa in ogni reparto, con Mehiaoui e Ruiz che, se ispirati, sanno essere devastanti", ha dichiarato il numero uno del Porto Torres, Bruno Falchi.

"Noi affrontiamo questo impegno con curiosità, siamo consapevoli di essere una compagine ottima e sempre più affiatata. Scenderemo in campo sereni, pronti alla battaglia e non guarderemo troppo il punteggio. Cercheremo di migliorarci ancora in vista del prossimo gennaio, che sarà un mese molto intenso perché la Coppa Europea è ormai all'orizzonte".

I numeri del Santo Stefano parlano chiari e, se punti ottenuti sono otto come quelli dei turritani, particolare attenzione merita il francese Mehiaoui, che occupa la seconda posizione nelle classifiche dei marcatori (110 punti) e in quelle del numero di assist (26) e della valutazione totale.

Il Gsd, dal canto suo, può vantare il primato nelle medesime statistiche, due dominate da Filipski (assist e valutazione totale) e una da Mosler (miglior marcatore).

DINAMO LAB - Alle 18, al Palaserradimigni, i padroni di casa della Dinamo Lab ospiteranno il S. Lucia Roma. I sassaresi, dopo il trionfo a Varese, cercheranno il primo successo davanti al proprio pubblico, anche se la formazione romana, quinta forza del torneo, non è un avversario da sottovalutare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...