SPORT - ALTRI SPORT

Coppa America

Luna Rossa, varo a fine settembre "per non dare vantaggi agli avversarsi"

La barca, arrivata a Cagliari nelle scorse settimane, è nell'hangar al molo Ichnusa
max sirena skipper del team luna rossa (ansa)
Max Sirena, skipper del team Luna Rossa (Ansa)

Il varo della nuova barca di Luna Rossa avverrà a fine settembre.

La scelta è dettata da una precisa strategia, e l'obiettivo è non dare troppi vantaggi agli avversari della Coppa America.

L'annuncio arriva direttamente da Max Sirena, skipper del team Luna Rossa.

Il battesimo della Ac75 era stato fissato originariamente per il 25 agosto, ma poi era slittato al 9 settembre. Ora l'ulteriore rinvio, e la nuova data non è stata ancora definita.

"Nessun mistero e nessun problema - spiega Sirena - siamo pienamente soddisfatti del lavoro che stiamo facendo. Ma dobbiamo tenere presente le strategie: vogliamo effettuare il varo quando siamo sicuri che il giorno dopo, o al massimo nel giro di 48 ore, possiamo navigare. Non mi sembra giusto regalare troppi vantaggi. Il varo è un momento particolare, come la nascita di un bambino: non vediamo l'ora".

La barca, arrivata a Cagliari nelle scorse settimane, è nell'hangar al molo Ichnusa: il team è al lavoro per renderla competitiva per l'America's Cup World Series, a Cagliari dal 23 al 26 aprile.

Ma l'obiettivo è vincere l'America's cup in Nuova Zelanda, nel 2021.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...