SPORT - ALTRI SPORT

le gare

Un cagliaritano campione nazionale di pattinaggio artistico

Raffaele Crobu dell'Accademia rotellistica sarda Cagliari

È sardo il nuovo campione nazionale di pattinaggio artistico a rotelle nella specialità libero, categoria esordienti regionali B. La giovane promessa del pattinaggio isolano, Raffaele Crobu dell'Accademia rotellistica sarda Cagliari (ARS), ha gareggiato al decimo Trofeo nazionale di Pescara.

Determinazione, grinta ed eleganza, hanno prodotto una performance ricca di contenuti tecnici ed artistici che è stata particolarmente apprezzata. "Ci ho creduto fino alla fine e ce l'ho fatta" dice Raffaele.

Un titolo che fa onore agli allenatori dell'ARS e a tutto il mondo del pattinaggio artistico sardo, uno sport per il quale si investe poco e di cui non si parla tanto, ma dietro il quale c'è un grande lavoro e tanta passione e sacrifici.

Nella stessa gara, medaglia d'argento a Davide Pillai (Flamingo).

Buone prestazioni anche per Matilde Spiga, Gaia Balloi ed Helena Mura (ARS Cagliari).

Il prossimo impegno agonistico si terrà a fine luglio a Piancavallo (PN) con i campionati italiani delle categorie nazionali dove, sempre per l'ARS Cagliari, parteciperanno la coppia artistica Lorenzo Mura e Carlotta Contu già Campioni Italiani 2017 e terzi classificati al Trofeo internazionale Memorial Barbieri 2019 e Matteo Placido, Federica Lin Ting Ting e Lorenzo Mura nella gara di singolo.

L'ARS a settembre concluderà gli impegni Nazionali della stagione agonistica 2019 con le coppie Esordienti Raffaele Crobu/Ludovica Contu e Lorenzo Frese (Mariposa), Cecilia Ferrara e i singoli dei piccoli atleti delle categorie Giovanissimi ed Esordienti classificati dai campionati regionali (Elisabetta Spano, Giulia Carta, Ludovica Contu, Cecilia Ferrara e Silvia Casula Serra) che parteciperanno al Trofeo delle Regioni a Montebelluna (TV).

Antonio Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...