SPORT - ALTRI SPORT

la storia

Corsa su strada, Giovanni Melis campione italiano a 75 anni

Nel 2016, dopo la scomparsa della moglie, ha comprato un paio di scarpe da corsa iniziando la sua nuova avventura
giovanni melis (foto l unione sarda serreli)
Giovanni Melis (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Giovanni Melis si laurea campione italiano sui 5000 metri categoria M75. Manifestazione che si svolge in Toscana nei campi Bisonzio.

Classe 1944, Melis, che indossa la maglia dell'Atletica Cagliari, ha chiuso col tempo di 21:40.18 distanziando di quasi un minuto e mezzo Nicola Vito Traversa. La sua è una storia che ha dell'incredibile.

Ha iniziato a correre il 24 aprile 2016 a Chia. A quasi 72 anni chiudeva la gara su strada di oltre dieci chilometri col tempo di 49'59". Niente male per un esordiente. In passato è stato ciclista amatoriale. Sport che praticava per accompagnare i figli nei loro giri. Nel 1985 ha lasciato le due ruote dedicandosi alla famiglia, al lavoro e ai suoi hobby. Seguiva le gare di corsa del figlio Roberto.

Nel 2016, dopo la scomparsa della moglie, ha comprato un paio di scarpe da corsa iniziando la sua nuova avventura. Ora è campione italiano dei 5000 metri. Ha ottenuto pure il terzo posto assoluto considerando tutti gli over 70. "Amo questo sport", dice Melis che ha corso anche una maratona. "Sono davvero soddisfatto per questo risultato. Per me resta un divertimento".

Il figlio Roberto è ora uno dei più forti atleti in Sardegna. Ai campionati italiani, sempre nei 5000 metri, ha incassato la medaglia d'argento nella categoria M40 (tempo 16:08). Secondo posto dietro il fortissimo Rudy Magagnoli. "Mio padre ha fatto una grande gara considerando anche il clima africano", dice Roberto. "Non posso che complimentarmi".

Giovanni Melis è il saggio dell'atletica sarda. In qualsiasi gara tutti scambiano due parole con lui. Ha sempre la battuta pronta o un suggerimento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...