SPORT - ALTRI SPORT

l'evento

Si apre il 24º Torneo internazionale di Lotta "Città di Sassari"

L'evento ha richiamato in città oltre 400 atleti tra junior e senior
un immagine dell edizione precedente del torneo internazionale di lotta di sassari (foto l unione sarda chessa)
Un’immagine dell’edizione precedente del Torneo internazionale di Lotta di Sassari (foto L'Unione Sarda - Chessa)

Tutto pronto al PalaSantoru per la 24ª edizione del Torneo Internazionale di Lotta Olimpica "Città di Sassari", organizzato dalla Polisportiva Athlon del presidente Vincenzo Piroddu. Un appuntamento che ha richiamato in città non solo 61 atleti della categoria junior, ma anche 366 senior.

Questi ultimi, provenienti da 45 stati diversi, arriveranno a Sassari da ogni angolo del mondo attratti dalla possibilità di accumulare punti per il mondiale in Kazakistan di ottobre 2019 e alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Una chance incredibile, data dal fatto che l'evento è riconosciuto dalla Federazione Internazionale United World Wrestling come una delle quattro tappe mondiali del circuito Ranking Series della categoria Senior.

Tra gli sportivi attesi nel capoluogo turritano, anche l'italiano Frank Chamizo, due campioni del mondo e tre d'Europa, il russo Soslan Ramonov, oro a Rio2016 come la canadese Erika Wiebw, il sudcoreano Kim Hyeon-Woo, oro a Londra 2012, e Sofia Mattsson, svedese bronzo a Rio 2016.

GLI EVENTI - In seguito allo sciopero degli aerei, la giornata di domani, dedicata agli junior, inizierà alle 15. Da giovedì a sabato, invece, si partirà alle 10 con i combattimenti preliminari e nel pomeriggio, dalle 15 alle 19.30, finali e premiazioni. Giovedì 23 spazio alla lotta greco romana, venerdì 24 allo stile libero femminile e sabato 25 al libero maschile.

Non è tutto.

Domenica l'attenzione si sposterà a Stintino, dove alle 10, nella splendida cornice della spiaggia de La Pelosa, si alzerà il sipario sul 14° Torneo Internazionale di Beach Wrestling "Sardinia", quest'anno impreziosito dalla presenza di atleti di massimo livello. Stintino ospiterà anche i raduni collegiali internazionali di allenamento, a cui parteciperanno oltre duecento atleti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...