SPORT - CALCIO

Rossoblù

Barella avverte i tifosi: "Via da Cagliari solo per ambizione"

Il centrocampista ha parlato anche di futuro e del raffronto con Nainggolan
nicol barella (foto twitter cagliari)
Nicolò Barella (foto Twitter Cagliari)

Nicolò Barella è il giocatore più rappresentativo del Cagliari.

Non solo perché nato e cresciuto nel capoluogo sardo, ma perché vero e proprio leader tecnico della squadra.

L'intervista rilasciata a Sport Week, però, lascia qualche dubbio sulla sua permanenza in rossoblù e fa tremare i tifosi: "Se dovessi andare via dalla Sardegna lo farei solo per ambizione e non per soldi. A me non interessano le Ferrari o i super sfizi, non gioco a calcio per avere l'auto più bella".

Il 21enne ha poi affrontato lo scomodo paragone con Radja Nainggolan: "Ci assomigliamo, ma credo che lui abbia più fisicità rispetto a me. Io mi sento mezz'ala ma posso agire anche da trequartista proprio come lui".

Infine un commento sul suo modo di giocare giudicato dalla critica troppo irruento: "Non mi piacciono le etichette e il fatto che prenda tanti gialli non vuole dire che io sia cattivo. Io voglio sempre vincere e non tolgo la gamba perché mi piace che l'avversario non passi quando mi ha davanti".

Insomma un bel caratterino dimostrato anche in Nazionale contro Ucraina e Polonia.

(Unioneonline/M)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...