SPORT - BASKET

basket

Europe Cup: la Dinamo debutta in Inghilterra

Prima partita del Banco di Sardegna nella fase a gironi
la guardia kiefer douse confermato dal leicester (foto sito leicester)
La guardia Kiefer Douse confermato dal Leicester (foto sito Leicester)

Parliamoci chiaro, se non fosse stato per l'arrivo a Sassari di Gabriel Olaseni due anni fa (6 punti e 4 rimbalzi, tagliato alla fine dell'andata) il basket britannico sarebbe praticamente sconosciuto.

Basti dire che, giusto per l'organizzazione dell'Olimpiade del 2012 a Londra, la nazionale della Gran Bretagna si è rimessa in moto dopo l'edizione del 1948.

Insomma, la prima partita del Banco di Sardegna nella fase a gironi dell'Europe Cup è in una terra dove la pallacanestro viene dopo l'ippica, il calcio, il cricket, l'hockey, la boxe, il rugby, il tennis, l'automobilismo e persino il badminton, vale a dire il tennis col volano.

Si gioca domani alle 20 (ore 19 locale) nel palazzetto del Leicester che contiene circa 2.400 posti.

I primi avversari del girone che comprende anche le due ungheresi Szolnoki e Falco Szombathely hanno vinto gli ultimi due campionati della British League, raddoppiando i titoli. Per il Leicester è la prima partita vera della stagione. Non conta la competizione All-Stars giocata all'Arena Copper Box di Stratford, che propone una formula bizzarra con gare di 12 minuti, una linea del tiro da 5 punti e due minuti "jolly" in cui i punti valgono doppio.

Per inciso, il Leicester è arrivato sino alla finale ma ha perso contro il Surrey Scorchers per 36-33.

Il pronostico sembra scontato, anche perché il coach Esposito è uno che non si rilassa mai, neppure nelle amichevoli.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...