SPORT - BASKET

Con l'uruguaiano Parodi la sfida contro Varese al PalaSerradimigni

Parodi, uruguaiano ma con passaporto italiano, sarà utile con la sua velocità
il play luciano parodi debutta contro varese (foto dinamo)
Il play Luciano parodi debutta contro Varese (Foto Dinamo)

Freme per l'esordio italiano con la maglia del Banco di Sardegna il play Luciano Parodi, classe 1994.

Il coach Vincenzo Esposito lo utilizzerà domenica nell'attesa gara di mezzogiorno al PalaSerradimigni contro Varese, rivelazione nel girone di ritorno della stagione passata, dove riuscì a violare anche Sassari per 91-87.

E l'avvio di questo campionato sembra dello stesso tenore: domenica Varese ha battuto in volata Brescia 81-80 con 30 punti di Avramovic, che insieme al play Moore (tre anni a Pistoia, dove è stato allenato proprio da Esposito) costituisce una formidabile coppia di guardie.

Parodi, uruguaiano ma con passaporto italiano, sarà utile con la sua velocità, visione di gioco e col suo temperamento, per alternarsi con Stefano Gentile in cabina di regia, ma anche per provare a limitare gli avversari.

È la sfida numero 23 fra le due squadre, che hanno iniziato ad affrontarsi già dalla Coppa Italia quando Sassari era in A2.

Il bilancio vede in testa i biancoblù con 13 successi, 7 dei quali conquistati in casa. Da ricordare le due partite della stagione 2013/14.

Al PalaSerradimigni vittoria della Dinamo per 105-74 con caleb Greenb al record italiano: 45 punti in appena 29 minuti. Al ritorno colpaccio a Masnago per 112 a 91 (senza supplementari) con 49 punti della coppia Caleb Green-Drake Diener, ma va rimarcata la prestazione di Travis Diener che fece 16 punti e 9 assist con un plus/minus di +34.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...