SPORT - CALCIO REGIONALE

Eccellenza: vola la Nuorese, sorprende l'Arbus

nicola agus allenatore dell arbus (foto antonio serreli)
Nicola Agus, allenatore dell'Arbus (foto Antonio Serreli)

L'Arbus non poteva partire meglio al ritorno dopo tanti anni in Eccellenza.

La squadra di Nicola Agus ha vinto la seconda gara casalinga portandosi a quota sei in classifica, al quarto posto.

La vittoria contro il Monastir, dopo quella con l'Atletico Uri, è arrivata nel finale.

Il Monastir, invece, ancora poco fortunato, ha dovuto ammainare bandiera dimostrando, come aveva fatto all'esordio a Muravera, di essere un'ottima squadra.

I suoi tre punti in classifica forse sono stretti, ma per la squadra di Manunza c'è tutto il tempo per migliorare la classifica.

Intanto la Nuorese tenta la fuga.

Dopo le tre giornate del campionato di Eccellenza disputate nell'arco di un una settimana, la squadra barbaricina comanda a punteggio pieno.

Domenica scorsa, gli uomini di Fabio Fraschetti hanno battuto in rimonta il Ghilarza.

Tiene il passo il Muravera di Francesco Loi che ha agganciato in seconda posizione il Guspini, bloccato dal Tonara.

La squadra del Sarrabus ha liquidato la pratica Ferrini Cagliari grazie un primo tempo a dir poco spettacolare.

Protagonisti ancora gli attaccanti Giuseppe Meloni e Sergio Nurchi.

Inutile il tentativo di rimonta dei cagliaritani nella seconda frazione.

A punteggio pieno (due vittorie su due incontri) c'è anche il San Teodoro che occupa la quarta piazza in compagnia della matricola Arbus.

I teodorini hanno giocato una partita in meno avendo scontato il turno di riposo nella prima giornata. Nessun riscatto per il Tortolì.

A Triei i rossoblù sono stati imbrigliati dal Samassi di Paolo Busanca.

Stecca anche il Sorso sconfitto con un risultato all'inglese a Gavoi dal Taloro.

Per i ragazzi di Romano Marchi si è trattato del primo successo stagionale.

Continua a perdere terreno l'Atletico Uri che ha lasciato a mani vuote San Teodoro. Sorride l'Arbus che con un gol nel finale ha avuto la meglio su un bel Monastir.

I biancoverdi hanno contestato la rete di Atzeni. Rimandato il successo del Porto Rotondo che ha pareggiato contro lo Stintino. I bianchi hanno fallito il penalty con Falchi in pieno recupero.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...