SPORT - CALCIO

Serie D, il Lanusei inizia con il botto

uno dei rigori del lanusei contro il castiadas
Uno dei rigori del Lanusei contro il Castiadas

Il Lanusei inizia il campionato di Serie D facendo il colpaccio a Sassari contro la Torres.

Tre punti d'oro per la squadra di Aldo Gardini, che aveva fatto bene anche in Coppa Italia, superando i primi due turni della manifestazione prima della sua eliminazione.

L'inizio del campionato è stato ancora più esaltante.

La Torres di Sarritzu, Camilli, Peana, Piga, Minutolo, Scioni e Bianco è stata battuta da un gol di Bernardotto al termine di una gara che ha messo in vetrina la bontà di questo Lanusei, presentatosi con uomini come La Gorga (sicuramente uno dei portieri più forti della Serie D), Bonu, Demontis, Nannini e Ladu.

Una squadra che gioca un buon calcio.

La mano del mister Aldo Gardini si vede: già all'esordio in Coppa a Castiadas, la squadra ogliastrina aveva vinto e convinto (seppure ai rigori).

Il campionato è iniziato ugualmente bene per gli ogliastrini, primi con tre punti in classifica assieme all'Avellino, al Vis Artena, all'Albalonga, al Monterosi, all'Ostia Mare e alla Sff Atletico.

La prossima gara sarà contro il Latina con un passato in Serie B.

Una gara difficile dalla quale mister Gardini cerca sicuramente conferme e destinata a portare sugli spalti il pubblico delle grandi occasioni, anche perché quella col Latina sarà la prima gara ufficiale che in questa stagione il Lanusei giocherà in casa.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...