SPORT - CALCIO

L'Under 21 batte l'Albania: 3 gol nel recupero alla Sardegna Arena

L'Italia under 21 vince 3-1 alla Sardegna Arena contro i pari età dell'Albania.

Una partita, la prima degli azzurrini a Cagliari, che verrà ricordata per il finale da brivido: ben tre le reti segnate nei 4 minuti di recupero concessi dopo il 90', con l'Italia in vantaggio che viene raggiunta, ma che riesce immediatamente a reagire e rimediare.

Per l'occasione mister Di Biagio sceglie Audero - De Paoli, Mancini, Luperto, Dimarco - Locatelli, Mandragora, Pessina - Orsolini, Cutrone, Vido.

In panchina anche due rossoblù, Romagna e Cerri.

Brillante la prima frazione di gioco, con gli azzurrini che creano numerose palle gol, andando più volte vicino alla marcatura, soprattutto con Cutrone, poi costretto a uscire per un problema alla caviglia.

E al 27' arriva il vantaggio, grazie a un bel sinistro al volo di Dimarco.

Nella ripresa la partita è meno frizzante, ma, come detto, il finale è davvero da thrilling.

L'Albania trova infatti il pareggio al 92', grazie a Vrioni.

Ma nel giro di 2 minuti l'Italia riesce nuovamente a ribaltare il risultato, con Murgia, e a segnare addirittura il 3-1 con Parigini all'ultimo secondo.

Di Biagio, dunque, dopo il 3-0 subito contro la Slovacchia, può tornare a sorridere: "Vincere fa sempre piacere e sono contento per questo. Tuttavia c'è molto da migliorare, non dovevamo subirli in questo modo nella ripresa ma chiudere la partita molto prima", ha detto il ct dopo la partita.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...