SPORT - CALCIO

Napoli, De Magistris contro De Laurentiis: "Mai più allo stadio con lui"

de magistris e de laurentiis allo stadio san paolo di napoli (foto ansa)
De Magistris e De Laurentiis allo stadio San Paolo di Napoli (foto Ansa)

Tra Aurelio De Laurentiis e Luigi De Magistris è ormai guerra aperta.

I rapporti tra il presidente azzurro e il sindaco di Napoli sono ai minimi storici, tutta colpa dello stadio San Paolo, ormai da anni oggetto di accese discussioni tra i due interlocutori.

Dopo aver criticato aspramente l'impianto di Fuorigrotta in una recente intervista, De Laurentiis ha deciso di rompere ogni rapporto con l'amministrazione comunale non firmando la convenzione per la prossima stagione e reclamando un credito di 2,4 milioni di euro risalente all'installazione dei tornelli nel 2015, soldi che non sarebbero mai stati restituiti dal Comune.

Dal canto suo, il primo cittadino ha pubblicato poche ore fa un post su Facebook che evidenzia come i rapporti con il patron partenopeo siano molto tesi: "Ringrazio gli ultras della Curva B che mi hanno invitato a vedere Napoli-Milan con loro, ma sarò fuori e verrò dalla prossima in casa contro la Fiorentina. Dopo i reiterati e offensivi attacchi alla città ed ai napoletani, ho deciso di non sedermi più accanto a De Laurentiis".

Il post di De Magistriis su Facebook

Intanto Ancelotti prepara la sfida contro i rossoneri. L'ex allenatore di Milan, Bayern, Psg, Chelsea, Real Madrid e Juventus pare intenzionato a confermare Milik in avanti a discapito di Mertens. Il belga, molto probabilmente, sarà utilizzato a gara in corso.

(Unioneonline/M)

***

SERIE A, POKER DELL'ATALANTA AL FROSINONE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...