SPORT - CALCIO

De Laurentiis: "Ancelotti è un centravanti. Sarri? Ha solo 10mila follower"

aurelio de laurentiis presidente del napoli
Aurelio De Laurentiis presidente del Napoli

Nel giorno della presentazione di Carlo Ancelotti come nuovo allenatore del Napoli, il presidente partenopeo ha trovato lo spazio per lanciare qualche frecciatina all'ex mister della sua squadra Maurizio Sarri: "Carlo è un uomo di grande prestigio e l'immagine conta molto. Vi faccio presente che ha 10 milioni di follower, Sarri solo 10mila".

Una bella frecciata riguardo la popolarità del tecnico toscano che negli ultimi anni ha comunque lottato per lo scudetto punto a punto con la Juventus.

Ora però c'è Ancelotti e la stima nei suoi confronti da parte di De Laurentiis è tangibile: "Carlo è un centravanti, il vero fiore all'occhiello del nostro mercato. Si parla tanto dei 91 punti fatti nella scorsa stagione, ma io ricordo anche le eliminazioni dalla Champions e dall'Europa League".

Insomma, il presidente del Napoli non le ha mandate a dire ricordando che il vero obiettivo della sua squadra è quello di andare avanti in tutte le competizioni e non di accontentarsi, "siamo stati bravi ma non è bastato".

Anche se ora bisognerà fare i conti con un certo Cristiano Ronaldo passato alla Juventus per 117 milioni di euro.

(Unioneonline/M)

CRISTIANO RONALDO ALLA JUVENTUS:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...