SPORT - ALTRI SPORT

Campionati di nuoto per trapiantati e dializzati, un sardo sul tetto d'Europa

Daniele Podda, 29enne originario di Quartu Sant'Elena, nuotando i 50 metri stile libero in 57'18" è diventato l'atleta dializzato più veloce in Europa.

Nella piscina Olimpionica di Terramaini, il giovane sardo, gareggiando per la prima volta ai Campionati europei nella categoria M2, ha battuto il tedesco Klaus Drews, alle sue spalle a distanza di 2 secondi e 46 centesimi.

Alla medaglia d’oro, Podda ha aggiunto anche un terzo posto conquistato nei 100 metri stile libero, che non è la sua specialità, preceduto da due veterani, il tedesco Bernd Weiss, oro, e l'italiano Alberto Camagna, argento.

"Non mi aspettavo queste medaglie – ha commentato Podda – ma nella grande soddisfazione, voglio ringraziare Giuseppe Canu, presidente dell’Asnet, l’associazione dei dializzati con cui collaboro, per avermi offerto questa opportunità di gareggiare ai Campionati Europei e vincere il titolo proprio nella città di Cagliari".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...