SPORT - ALTRI SPORT

Offshore, il campionato italiano fa tappa a Porto Rotondo dal 24 al 27 maggio

Riparte dalla Sardegna il campionato italiano di Offshore, che dopo un inizio di stagione a San Felice Circeo fa tappa, tra il 24 e il 27 maggio, a Porto Rotondo. Una tappa dal respiro ancor più internazionale rispetto al solito, perché si correrà anche il Campionato Europeo 3D.

"Dopo il giro d'Italia, i campionati mondiali di Judo e l'evento sportivo Shardana proseguiamo proseguiamo nella programmazione di eventi internazionali: siamo certi che la splendida cornice del borgo sarà particolarmente apprezzata dai tanti appassionati che approderanno nell'Isola per l'occasione", gongola il sindaco di Olbia Settimo Nizzi.

"Saranno quattro giorni di festa per tutta la Gallura", gli fa eco l'assessore al Turismo Marco Balata.

Il programma prevede prove libere il giovedì e il sabato, la gara del Campionato Europeo 4D alle ore 14 del venerdì, e la gara dei campionati italiano ed europeo la domenica, sempre alle 14.

Per l'occasione sono state organizzate diverse attività d'intrattenimento, musica e spettacolo che si susseguiranno per tutto il weekend: dal mercato dei manufatti artistici locali all'esibizione del gruppo Folk di Olbia, passando per la passerella dei costumi sardi.

(Unioneonline/L)


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...