SPORT - CALCIO

Il brasiliano esulta: "Mi sento rinascere"

"Sono stati mesi difficili. Ero sicuro di non avere fatto niente, questa sentenza per me è come una rinascita".

Queste le parole di Joao Dopo dopo la sentenza del Tribunale Antidoping che gli ha inflitto 6 mesi di squalifica, riducendo, e di molto, i 4 anni chiesti dalla Procura in sede di deferimento.

"I giudici hanno creduto che non c'è stata malafede da parte mia e per me già questa è una vittoria", ha aggiunto il numero 10 rossoblù.

Quanto al futuro, il 26enne brasiliano non ha dubbi: "È scontato dirlo, ma ora voglio tornare più forte di prima. Mi dispiace non poter aiutare la squadra nell'ultima giornata di campionato, ma anche senza di me il Cagliari se la caverà alla grande".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...