SPORT - CALCIO

Sassuolo corsaro: l'Inter cade a San Siro. Benevento batte Genoa

La trentasettesima e penultima giornata del campionato di Serie A, si apre nel segno di Benevento e Sassuolo.

Nel pomeriggio, allo stadio Ciro Vigorito la formazione allenata da mister De Zerbi si è congedata dalla Serie A di fronte al suo pubblico nel migliore dei modi, con una vittoria - arrivata nei minuti finali del match - ai danni del Genoa.

Ad andare in gol per le streghe è stato all'87esimo Cheick Diabaté, il gioiellino dei campani, che ha realizzato l'ottava rete personale in 10 presenze.

A cadere in serata, invece, l'Inter, che a San Siro si è trovata di fronte un Sassuolo arrembante e meglio organizzato in campo.

I neroverdi trovano il vantaggio con Matteo Politano al 25esimo, su calcio piazzato; poi il raddopio, a metà ripresa, quando Domenico Berardi realizza con un destro di potenza all'incrocio dei pali.

La formazione allenata da Luciano Spalletti, con un moto d'orgoglio, si riporta sotto nel finale di partita con la marcatura di Rafinha, a 10' dal termine, grazie a un sinistro chirurgico su imbeccata di Perisic con il pallone che sbatte prima sul palo e poi si insacca in rete.

Poi i nerazzurri si gettano in avanti, senza però trovare il colpo del pareggio.

(Unioneonline/DC)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...