SPORT - CALCIO

Bufera su Blatter: accusato di molestie dalla campionessa Usa

"Sepp Blatter mi ha messo una mano sui glutei durante la cerimonia del Pallone d'Oro del 2013, poco prima di salire sul palco".

Questa l'accusa di molestie lanciata da Hope Amelia Solo, ex portiere della nazionale statunitense di calcio femminile, medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e Londra 2012 e campione del mondo 2011 nei confronti dell'ex numero uno della Fifa.

Parole affidate a un'intervista al quotidiano portoghese Expresso, respinte dal portavoce di Blatter che le ha bollate come "accuse ridicole".

Il portiere degli Usa Hope Solo
Il portiere degli Usa Hope Solo

Hope Solo ha 36 anni ed è di origini italiane; protagonista assoluta della nazionale Usa, ha appeso scarpini e guanti al chiodo dopo le Olimpiadi dello scorso anno in Brasile, quando le americane sono state eliminate dalla Svezia nei quarti di finale.

Solo in quell'occasione è stata sospesa dalla nazionale per aver definito "codarde" le calciatrici svedesi per il gioco espresso in campo, a suo dire troppo difensivista.

(Redazione Online/m.c.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...